Milano City Marathon 2012 2h 51' 53" - 42 KM

Sportivamente ed emotivamente parlando è stato sicuramente uno dei giorni più belli della mia vita. Se mai avessi dovuto scrivere un copione per questa domenica non mi sarei allontanato troppo da quanto è successo. Guardando e analizzando tutto a mente fredda anche quello che....

Leggi tutto

Maratonina del Naviglio 2012 1h 19' 33" - 21 KM

Non ci pensi, ma ci speri sempre. O meglio, ci pensi, ma scaramanticamente non lo dici. Magari ti scappa, ma poi ti penti. Io ci provo sempre. E a volte succede. Ma poi ci vuole tempo per digerirlo, per capire cosa è successo, per renderti conto che è tutto vero. Ho lasciato passare la notte...

Leggi tutto

SanDonnino Ten 2014 36' 15" - 10 KM

Io ci credo a Babbo Natale (o a Gesù Bambino, per par condicio). Ho fatto il bravo. Sono stato buono. Mi sono impegnato. Non ho detto parolacce (forse qualcuna, ma sempre con cognizione di causa). E per Natale lui ha voluto portarmi un regalo. In realtà io avevo chiesto altro...

Leggi tutto

Stampa
23
Apr

Adidas Energy Boost ESM

on Giovedì, 23 Aprile 2015 14:30. Posted in News

Non mi era mai successo di utilizzare una scarpa nuova per correre subito una gara. Tanto meno mi sarei mai aspettato di correre una maratona con un paio di scarpe mai provate prima in allenamento e per un po' di chilometri. E invece, per varie circostanze, è proprio quello che mi è successo in questa ultima Milano Marathon. Però ero anche abbastanza sicuro che le Adidas Energy Boost ESM non mi avrebbero dato alcun problema. E' stata una sensazione istantanea, appena indossate. Morbide, flessibili, ammortizzate al punto giusto e con la corretta protezione che stavo cercando per correre i quarantadue chilometri. Negli anni le tecnologie si sono evolute ed è ormai abbastanza facile trovare dei prodotti che non hanno più bisogno di tanti chilometri per adattarsi al piede. L'unico problema sarebbe potuto essere quello della non-compatibilità fisica tra corsa e scarpa. Ma per questa volta è andata più che bene.

Commenti ()
Stampa
22
Apr

Un post difficile

on Mercoledì, 22 Aprile 2015 17:34. Posted in 10 Km

Oggi ho avuto un po' di pensieri che mi sono girati per la testa mentre correvo, ma tutti racchiusi tra Maratona di Milano e Wings For Life World Run. Tre settimane cruciali. Tutto partito dalla mia predisposizione ad un recupero lento dalla maratona. Ho pensato ai tanti che corrono una maratona a settimana, a Paolo che per preparare il Passatore ne sta correndo molte ravvicinate, a chi corre molti più chilometri di me alla settimana. Forse la spiegazione sta nel fatto che io ne faccio poche (solitamente non più di due l'anno, nda) e quando parto non le uso come allenamento ma le corro sempre al massimo. La conseguenza è il grande dispendio di energie e di muscoli che poi fatico a recuperare immediatamente. Queste sono l'analisi e la lettura più corrette che mi siano venute in mente.

Commenti ()
Stampa
20
Apr

Panta Rei

on Lunedì, 20 Aprile 2015 13:17. Posted in 10 Km

Tutto scorre. Non so se sia stata l'ultima volta che abbia corso lungo il Naviglio in zona Cernusco, sicuramente è l'ultima volta che lo faccio in maniera regolare, pausa pranzo dopo pausa pranzo. E proprio oggi, giorno in cui l'acqua ha ricominciato a scorrere nella Martesana. Concidenze? Non credo. Tutto è come la maratona. Si parte. Si arriva. E poi si ricomincia. Solo che si punta sempre più in alto, un po' più in là. Più difficile, certo. Ma è il gusto della sfida a rendere tutto ancora più bello. Quello che è stato è stato. E come dice il saggio Vasco... e intanto i giorni passano e i ricordi sbiadiscono e le abitudini cambiano.

Commenti ()
Stampa
18
Apr

Calcaterra in Martesana (WFL)

on Sabato, 18 Aprile 2015 23:07. Posted in 8 Km

Ritorno alla corsa insieme a Re Giorgio. Miglior allenamento dopo la Milano Marathon non poteva esserci. E tutto grazie alle occasioni che la Wings For Life World Run (e Runner's World) mi sta regalando. Un veloce incontro per correre insieme e provare le nuove Puma Ignite. Fortunatamente un'oretta scarsa e blanda, perchè dopo una settimana di stop non ero per nulla sicuro che le gambe fossero già pronte a correre per così tanto (47' 05"). Ormai sono diventato molto attento ai piccoli segnali che danno perchè non voglio assolutamente cadere in stupidi infortuni visto che la stagione primaverile è ormai qui e le gare che ci aspettano non sono proprio così leggere. Ma non mi sarei per nulla al mondo perso l'occasione di correre ancora al fianco di Calcaterra proprio sul mio Naviglio, pista di ogni allenamento quotidiano.

Commenti ()
Stampa
17
Apr

Di corsa in piscina

on Venerdì, 17 Aprile 2015 08:53. Posted in News

Ormai ho imparato che devo prendermi cura dei miei muscoli. E una riprova è stato il finale di domenica alla Milano Marathon. Per cui questa settimana niente traumi e solo qualche vasca in piscina. Ho preferito il nuoto ai pedali perchè mi sembra che i muscoli delle gambe subiscano meno sforzo. In più faccio finalmente lavorare un po' anche la parte superiore del corpo, solitamente molto meno sotto stress. E non di scarsa importanza il fatto che riesca a sfruttare la pausa pranzo invece di dover spostare al dopo-lavoro l'eventuale uscita ciclistica. Non è certo come andare a correre, sia come impegno che come divertimento, ma le gambe avevano proprio bisogno di un po' di tempo per riprendersi.

Commenti ()

Immagini di corsa

Corro Ergo Sum

Avevo bisogno di un posto dove potermi raccontare dopo le gare della domenica mattina, dove raccogliere tempi e sensazioni dopo gli allenamenti della settimana.
Un diario aperto a tutti dove poter condividere le mie sensazioni e i miei miglioramenti. Queste pagine sono il racconto di quello che faccio ogni giorno, dei programmi, della fatica, delle amicizie, delle emozioni che provo ogni volta che mi allaccio le scarpe e parto.