Milano City Marathon 2012 2h 51' 53" - 42 KM

Sportivamente ed emotivamente parlando è stato sicuramente uno dei giorni più belli della mia vita. Se mai avessi dovuto scrivere un copione per questa domenica non mi sarei allontanato troppo da quanto è successo. Guardando e analizzando tutto a mente fredda anche quello che....

Leggi tutto

Maratonina del Naviglio 2012 1h 19' 33" - 21 KM

Non ci pensi, ma ci speri sempre. O meglio, ci pensi, ma scaramanticamente non lo dici. Magari ti scappa, ma poi ti penti. Io ci provo sempre. E a volte succede. Ma poi ci vuole tempo per digerirlo, per capire cosa è successo, per renderti conto che è tutto vero. Ho lasciato passare la notte...

Leggi tutto

SanDonnino Ten 2014 36' 15" - 10 KM

Io ci credo a Babbo Natale (o a Gesù Bambino, per par condicio). Ho fatto il bravo. Sono stato buono. Mi sono impegnato. Non ho detto parolacce (forse qualcuna, ma sempre con cognizione di causa). E per Natale lui ha voluto portarmi un regalo. In realtà io avevo chiesto altro...

Leggi tutto

Stampa
05
Ago

Garmin a confronto

on Mercoledì, 05 Agosto 2015 11:58. Posted in 14 Km

Finalmente posso iniziare uno dei test che avevo più a cuore da un po' di tempo, quello tra Garmin Forerunner. Non un duello fratricida. Ma solo la verifica che quello ripromesso dalla casa statunitense corrisponda a realtà. Non ho mai nascosto la mia predilezione per una valida alternativa alla fascia cardio e il Forerunner 225 con rilevazioe da polso è una delle possibili alternative. La vera sfida sarà poi confrontarlo con il TomTom Cardio, che ripropone (anzi anticipa) la stessa tecnologia. Quello si che sarà un bello scontro. Ma diamo tempo al tempo. Al momento devo ancora prendere dimestichezza con i nuovi arrivati. E non mi sono lasciato certo sfuggire l'occasione di un bel medio-lento. Stasera forse sarà anche già ora di ripetute. 

Commenti ()
Stampa
04
Ago

Ripetute 30x100 20" rec. 1x100 27"

on Martedì, 04 Agosto 2015 10:00. Posted in 9 Km

Trenta. Questa volta non sono stati chilometri, ma serie di ripetute. Brevi. Solo cento metri. Ma chi pensa che sia un allenamento facile, vista anche la distanza complessiva, si sbaglia nettamente. Facile forse all'inizio, quando il cuore ancora non è sotto sforzo continuo e il recupero breve riesce a riportare i battiti sotto controllo. Ma col passare delle serie tutto diventa ogni volta più difficile. Sarebbe stato ottimo verificare con il cardio quanto fosse complicato il recupero in così pochi metri. Spero di poterlo fare nei prossimi giorni, testando finalmente il nuovo Garmin Forerunner 225 insieme al fratello in-fascia 220. Se davvero la rilevazione da polso funzionasse (anche sul mio polso) bene sarebbe una rivoluzione per me. Finalmente potrei analizzare anche la risposta del cuore sia in gara che negli allenamenti di qualità. Con la fascia, in certi momenti, proprio non c'è feeling.

Commenti ()
Stampa
03
Ago

Progressiva... mente

on Lunedì, 03 Agosto 2015 10:50. Posted in 14 Km

E' stato un week-end intenso. E stancante. Di corsa. Nessuna gara fatta e nessun traguardo raggiunto, ma tanti chilometri e la corsa vista e vissuta da vicino. Anche se in più di un'occasione avrei voluto essere dentro e non solo uno spettatore. Ma è strano vedere come si desideri qualcosa proprio solo quando non c'è. Essere alla partenza o lungo il percorso e aver solo voglia di mettere le scarpe ai piedi, di sentire il sudore che cola dalla fronte e di godere di quella dose di stanchezza che solo lo sfnimento può regalare. Poi invece ritrovarsi lungo la solita lunga strada d'allenamento, o in gara, col fiato corto e le gambe pesanti e non vedere l'ora di tuffarsi sotto la doccia e lasciarsi i chilometri alle spalle dicendo ma chi me l'ha fatto fare. E' l'enigma del runner. Ma è anche il bello di volerlo essere sempre.

Commenti ()
Stampa
30
Lug

Nike Air Zoom Elite 8

on Giovedì, 30 Luglio 2015 18:09. Posted in News

Le aspettavo da qualche mese. Le avevo potute prendere in mano, ma non provare, durante la visita a casa Nike a Portland dello scorso febbraio. Mi era rimasta la curiosità di vedere come le Nike Air Zoom Elite si potessero essere evolute in questa nuova ottava edizione. Una veste nuova, inedita, che le lega a doppia mandata alle sorelle della linea Zoom (Pegasus e Odyssey), fast, ultrareattive e ultraveloci ispirate agli atleti più veloci al mondo. O meglio, questo è quello che promettono. Le ho usate prevalentemente in allenamenti veloci e gare corte, ma anche per medi e lenti. Sempre su asfalto. Potrebbero essere delle fedeli compagne anche per la maratona se qualche piccolo dettaglio della precedente versione fosse stato corretto. Sono e rimangono un modello che a me piace molto, dando quel feeling innato che la scarpa giusta deve dare appena calzata. Una scarpa che deve saper fare tanta strada. Correre veloce, ma non solo.

Commenti ()
Stampa
29
Lug

Ripetute 7x500 1' 40" rec. 1' 30"

on Mercoledì, 29 Luglio 2015 11:54. Posted in 9 Km

La cosa che più mi è dispiaciuta della serata è stato non riuscire a correre insieme a Franco. Sono rare le volte che riusciamo a farlo e so quanto uscire con lui mi aiuti a fare meglio che da solo. Ho tenuto duro il più possibile, ma davanti all'evidenza ho preferito tirare i remi in barca e prendere una pausa. E' quello che continuo a ripetere in queste settimane e sono contento almeno di rimanere coerente con quello che dico. Purtroppo in queste giornate non si sa mai come possano andare le cose, troppi fattori che possono contribuire ad un buono o cattivo allenamento. Evidentemente non era serata per portare a casa i risultati sperati. O forse c'era solo la necessità di un po' di riposo. Ma come dopo le giornate buone a volte arrivano quelle cattive, anche dopo quelle meno buone arrivano le sorprese. Basta aspettare. E non disperare.

Commenti ()

Immagini di corsa

Corro Ergo Sum

Avevo bisogno di un posto dove potermi raccontare dopo le gare della domenica mattina, dove raccogliere tempi e sensazioni dopo gli allenamenti della settimana.
Un diario aperto a tutti dove poter condividere le mie sensazioni e i miei miglioramenti. Queste pagine sono il racconto di quello che faccio ogni giorno, dei programmi, della fatica, delle amicizie, delle emozioni che provo ogni volta che mi allaccio le scarpe e parto.