Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social-media e analizzare il traffico generato. Continuando a navigare in questo sito web acconsenti all'uso dei cookie.

La Mezza d'Italia Summer Tour: la quinta tappa di Lecce

Ultimo appuntamento per la prima parte de La Mezza d'Italia Summer Tour, con Giorgio Calcaterra. E chiusura col botto insieme agli amici della ASD GPGM di Lecce che ci hanno permesso di correre e di conoscere la loro terra dei runners, ospitandoci nella bellissima oasi naturalistica WWF del Parco de Le Cesine. Tanto entusiasmo che ci ha travolto e contagiato. E che ci ha confermato che la passione per la corsa va oltre ogni confine.

La Mezza d'Italia Summer Tour: la quinta tappa di Lecce

E' quello che è successo un po' in tutte le tappe del nostro summer tour e che succede ogni qualvolta Re Giorgio si sposta per un evento, la promozione del suo libro o per una gara. Organizzazione impeccabile e un bellissimo percorso immersi nella natura quasi incontaminata, lontano dalla città e dal traffico. O almeno a noi così è sembrato. Anche i 35°C della serata e un'umidità senza precedenti non hanno dato fastidio, visto il caldo oltre i quarantadue gradi che ci ha accompagnato per tutto il giorno. Inutile dire dell'eccitazione che ha travolto Giorgio Calcaterra, più fotografato in queste settimane di qualsiasi vip spaparanzato sulle spiagge ibizenche. Eppure mai domo, come quando correre e sembra che non debba fermarsi mai. In più, sodalizio ufficializzato con la Maratona del Barocco, che si terrà il prossimo 26 novembre a Lecce, che permetterà, a chi la correrà insieme a a La Mezza d'Italia, di farlo a prezzo scontato.

Ho imparato a conoscerlo più a fondo in questi giorni passati insieme e si è dimostrato una persona sempre piena di sorprese. Ma semplice come davvero appare agli occhi di chi incontra. Tutti travolti dalla sua naturale freschezza. Quella che non abbiamo incontrato ieri a metà pomeriggio quando, appena arrivati a Lecce, siamo usciti per il (suo) allenamento quotidiano nell'unico spazio rimastoci durante la giornata troppo piena di impegni. 42°C sul termometro, ma temperatura percepita forse verso i cinquanta. Un'esperienza allucinante (nel vero senso della parola). Insieme a Gianluca siamo usciti al piccolo trotto, coperti dal cappellino e riforniti d'acqua. E mentre noi due poco a poco siamo crollati schiacciati dal peso del sole, Re Giorgio ha continuato indisturbato la sua galoppata verso i chilometri giornalieri. Dimostrazione che se hai una marcia in più, non ci sono ostacoli che ti possano fermare. Basta saperli affrontare (in questo caso andando un po' più piano e bevendo adeguatamente).

Pausa di qualche settimana ora per il Summer Tour che riprenderà a settembre a Milano (e non è ancora detto che poi ci si fermerà...), per permettere a Giorgio Calcaterra di prepararsi adeguatamente ai suoi prossimi impegni (a fine mese correrà in Svezia la Vasaloppet, una 90 Km lungo i percorsi della più famosa gara di sci di fondo da cui prende il nome). Poi sarà la rincorsa verso il 29 ottobre, giorno in cui si disputerà all'interno dell'Autodromo di Imola la La Mezza d'Italia, che ricordo partirà alle 12:21, in modo da dare la possibilità a tutti coloro che vorranno arrivare e partire in giornata di poterlo fare senza troppi problemi. 


La Mezza d'Italia Summer Tour: la quinta tappa di Lecce.

Il prossimo appuntamento per correre insieme quindi sarà a:

  • Milano, 13/09 - City Life (da confermare) - Ritrovo ore 18:00 - Partenza ore 18:45

Per tutti coloro che parteciperanno all'allenamento tante piccole opportunità: l'iscrizione a prezzo bloccato per La Mezza Maratona d'Italia a 22 euro; la possibilità di testare durante l'allenamento il nuovo GPS e Cardio da polso M430 di Polar (andato a ruba tra i partecipanti); prodotti Ethic Sport (sali minerali), Noberasco (a base di frutta secca) per tutti e Yogi Tea. 

Per iscriversi (gratuitamente) è sufficiente utilizzare il form che trovate all'indirizzo http://bit.do/mezzaditaliasummertour. Ricordate che i posti sono limitati. Stay tuned...