Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social-media e analizzare il traffico generato. Continuando a navigare in questo sito web acconsenti all'uso dei cookies.

Voglia di gara: ma quanto mi costa?

È normale, scorrendo i costi di iscrizione ad una gara podistica, chiedersi se vale o meno la pena pagare tutti quei soldi per infilarsi scarpe, canotta e pantaloncini solo per appuntarsi un pettorale. Ma vi siete mai chiesti quali siano i reali oneri che stanno dietro ad una organizzazione di una gara, che sia una maratona, una mezza, un diecimila o un cross? Io ci ho pensato...

Continua a leggere

Percorso di gara: perché la distanza è sempre giusta

Siamo in pieno autunno, nel periodo in cui le gare diventano il punto di arrivo di tutta la preparazione degli ultimi mesi. Non c'è week-end in cui più manifestazioni non si sovrappongano, avendo a disposizione un'ampia scelta di corse a cui partecipare. Cinque chilometri (?), diecimila (ovunque), mezze maratone (tante), trenta chilometri (circa), maratatone (troppe), che nella paggior parte dei casi si affollano anche sullo stesso tracciato. Eppure, passata la linea del traguardo (e sempre più spesso anche tra i post che riempiono le nostre giornate social post-gara) è ogni volta la stessa, immancabile nenia ad essere ripetuta... “Eh, ma il percorso era più lungo!”.

Continua a leggere

Una Firenze Marathon epica

Non bastassero quarantadue chilometri a rendere leggendaria una corsa, alla Firenze Marathon hanno contribuito anche pioggia, vento e gelo a trasformare la rincorsa al traguardo in una battaglia epica, degna dei racconti della mitologia greco-romana. Una sfida contro sé stessi che è diventata poco a poco una lotta contro la natura, tutti uniti da un unico obiettivo: arrivare fino in fondo. Ma c’è stato anche chi, in tutto questo, ha fatto la gara più bella di tutta la sua vita. 

Continua a leggere

La potenza del runner

È da un po' che volevo ri-parlare di potenza. Un parametro spesso sottovalutato soprattutto da chi corre, ma che è invece di primaria importanza per chi affronta le salite su due ruote. Sembrerà banale, ma mi ritorna in mente quel famoso slogan lanciato a fine novanta... la potenza è nulla senza controllo. Già...

Continua a leggere

Parliamo di pettorale

A chi non è mai capitato di cercare un pettorale per una gara a cui iscriversi all'ultimo minuto? O chi non ha avuto la necessità di vendere il proprio per impegni imprevisti nel week-end o per un'improvvisa influenza? Tutto lecito, a patto che vengano rispettate le regole. Infrangerle è molto più pericoloso di quel che si possa pensare.

Continua a leggere

2019, diversamente running

Il mondo del running sta cambiando. Il mio mondo del running sta cambiando. E non posso non tenerne conto tirando le somme di fine anno. Un 2019 forse di transito, dove i chilometri si sono drasticamente ridotti, dove le strade su cui correre si sono moltiplicate. Un anno di cambiamenti. Ma non vedo l’ora di scoprire quel che sarà...

Continua a leggere

I miei segreti sulla Abu Dhabi Marathon

È più forte di me. Non riesco a resistere alle sensazioni che ogni volta la maratona è in grado di regalare. Non importa se correndola o da spettatore. Se da pacer o da apripista. Se da giornalista o da tifoso. La maratona è emozione. È vita. È amicizia. È passione. E la si legge negli occhi di tutti quelli che incontri. Che sia quella di New York o quella di Abu Dhabi

Continua a leggere

Ricominciare a correre dopo la gravidanza

No, non sono impazzito. E non ho nemmeno deciso di cambiare sesso. Ma si, ho un figlio (in realtà due) di poco più di sei mesi. Soprattutto ho una moglie, Chiara, che dopo nove mesi di pausa ha deciso di ricominciare a correre. E siccome anche per lei non è (stato) semplice capire come fare, in che tempi e con quali modalità, ho deciso di scrivere (insieme e spinto da lei) qualche consiglio per chi (donna) vuole riprendere a correre da dove aveva lasciato.

Continua a leggere

Diventa anche tu un Corro Ergo Sum Runners

Perché diventare un Corro Ergo Sum Runners? Semplicemente per fare parte di un team che sta crescendo sempre di più. Non una semplice Associazione Sportiva, ma un gruppo di amici unito solo da una grande passione: correre. È iniziata la Campagna Tesseramenti per correre insieme a noi per tutto il 2020. Cosa aspetti? Vestiti anche tu con le nuove divise violarancio...

Continua a leggere

    Garmin Connect
    Strava